Funzionalità di collegamento del DVD alla TV

Molti utenti guardano video su personal computer o tablet, ma i lettori DVD sono ancora in uso. I lettori moderni differiscono dai modelli più vecchi per compattezza, funzionalità e numero di uscite. I produttori hanno pensato ai migliori metodi di connessione per ciascuna opzione.

Quali tipi di connettori esistono?

Prima di collegare il lettore al televisore, ispezionare attentamente le porte. La configurazione e il numero di connettori nei dispositivi moderni sono significativamente diversi dai modelli vecchio stile. Le porte HDMI, SCART, RCA e S-VIDEO sono ampiamente utilizzate.

HDMI

È più opportuno utilizzare questo modello di cavo per il plasma. Grazie ad esso, viene fornito un alto livello di segnale video e audio.
HDMIPer un’immagine di alta qualità e un suono chiaro, gli esperti consigliano di utilizzare un cavo chiamato Alta velocità con Ethernet. Il cavo è adatto per dispositivi moderni.

SCART

Questo modello è usato raramente per il giocatore. Per il collegamento è necessario un connettore SCART-RCA (per i vecchi televisori) o SCART-HDMI (per i televisori moderni). Fondamentalmente, questi modelli escono di produzione, ma puoi sempre trovare un analogo.
SCART

RCA

I cavi di questo tipo sono stati utilizzati per molti anni e sono rilevanti, nonostante l’apparizione di nuovi modelli. Sono utilizzati per collegare le apparecchiature tramite un “tulipano”. Il set di connettori è colorato in 3 colori: bianco e rosso – per la trasmissione del segnale audio, giallo – per la riproduzione video.
RCA

S-Video

Si consiglia di scegliere questo tipo se un’altra connessione è impossibile. La porta trasmette solo l’immagine, per audio e video, acquistare un cavo adattatore. Se il lettore video non è dotato di un connettore designato e il televisore non è dotato di un adattatore per antenna convenzionale, gli esperti consigliano di utilizzare S-Video-RF.
S-Video

Di quale attrezzatura potresti aver bisogno?

Ci sono situazioni in cui non ci sono uscite identiche su TV LCD e DVD. In questo caso, acquistare gli adattatori appropriati. Elenco delle apparecchiature aggiuntive:

  • SCART – RCA. Viene utilizzato un solo cavo, la cui spina trasmette contemporaneamente suono e immagine.
  • SCART – S-Video + 2RCA. Sono montati cavi aggiuntivi, poiché l’adattatore SCART principale non trasmette il suono separatamente.

Il processo di connessione è semplice, ma considera le sfumature per ogni tipo di adattatore.

Collegamento DVD alla TV moderna

Selezionare il metodo di connessione richiesto, acquistare l’adattatore richiesto e seguire le istruzioni per installare il lettore DVD. Scollegare TV e videoregistratore dalla rete durante il collegamento, quindi valutare la qualità dell’installazione.

Tramite HDMI

La tecnologia moderna è completamente dotata di un’interfaccia HDMI. Viene utilizzato per collegare lettori video a TV LG, SONY, SAMSUNG, ecc. Alcuni modelli sono dotati di più uscite, ognuna delle quali ha il proprio numero, ad esempio i lettori BBK sono collegati con un cavo al connettore numero 1 o HD Mlin . Il collegamento è il seguente:

  1. Inserire la spina del lettore nel connettore HDMI (può essere chiamato HDMIOut).
  2. Collega l’altra estremità alla porta della TV con lo stesso nome. Nella porta della TV
  3. Accendi il lettore e la TV, apri il menu delle impostazioni.
  4. Trova “Sorgente del segnale”.
  5. Seleziona un’interfaccia HDMI che fornisca un contratto di trasferimento dati.

Dopo le azioni eseguite, riavvia tutti i dispositivi e avvia la visualizzazione. In caso di ricezione scadente, eseguire l’impostazione con il disco acceso.

Tramite SCART

SCART è collegato al dispositivo tramite un adattatore RCA, ovvero il cavo è contrassegnato con SCART-RCA. Il processo di installazione è lo stesso descritto sopra. Alcuni lettori sono dotati di più connettori. Collegarsi all’interfaccia alla porta contrassegnata con Ln.
Tramite SCART

Via RCA

“Tulipani” è il modo più semplice per connettersi. Non dovrebbero esserci problemi, poiché le prese TV e le spine hanno il proprio colore (per il collegamento di video e audio). Su una TV Supra, la funzione non è la codifica a colori, ma la scritta: Video, AudioR, L (canale sinistro e destro). L’installazione viene eseguita come segue:

  1. Collegare il cavo alle porte appropriate sul lettore e sul televisore.
  2. Selezionare il pulsante AV sul telecomando.

Dopo alcuni minuti di avvio, la TV dovrebbe riconoscere il nuovo dispositivo. Sui modelli smart, dopo essere passati alle impostazioni, andare su “Segnale sorgente RCA/AV” e riavviare l’apparecchiatura per rilevare il videoregistratore. Se la tua TV è dotata di un’interfaccia HDMI, acquista un adattatore da RCA a HDMI.
Via RCA

Tramite S-Video

Questo tipo richiede un adattatore aggiuntivo, poiché il connettore è collegato all’uscita dell’antenna. Le spine sono codificate a colori per una facile installazione. Il collegamento di un lettore video ha il seguente aspetto:

  1. Collegare i terminatori di colore al DVD, osservando le porte di colore corrette. Collegare le altre estremità all’adattatore.
  2. Installare l’adattatore del cavo ausiliario nel connettore di uscita dell’antenna.
  3. Apri le impostazioni e seleziona la casella per il segnale AV o S-Video.
  4. Installare sistemi di altoparlanti separati sulle porte da 6,35 o 3,5 mm.

Tramite S-Video Scollegare l’apparecchiatura dalla rete per alcuni minuti per riavviare, quindi verificare la correttezza del segnale in ingresso.

Utilizzo di un cavo componente

Il cavo del componente è dotato di cinque tulipani. Queste porte sono necessarie per la stabilizzazione dell’immagine (chiarezza, contrasto, ecc.). La sincronizzazione di TV e lettore non è molto diversa dalla connessione tramite HDMI. Il modello è abbastanza comune e questi connettori possono essere visti in molti nuovi televisori. Segui questi passi:

  1. Trova le uscite video (rosso, verde e blu) e le uscite audio (rosso e bianco).
  2. Collegare il cavo al dispositivo video in base al colore.
  3. Eseguire la stessa procedura sul televisore.
  4. Accendere il televisore e premere “Componente 1” nel menu di configurazione.

Ulteriori informazioni su questo metodo di connessione DVD possono essere trovate nelle istruzioni per il proprio televisore.

Si prega di notare che le 2 spine sono dello stesso colore (rosso). Se la riproduzione o l’audio non funzionano, scambiare i finecorsa.

Utilizzo di un cavo componente

E se la TV fosse vecchia?

In questo caso, utilizzare un cavo RCA per collegare la TV a un’installazione video, poiché le apparecchiature prodotte in epoca sovietica sono dotate di un solo connettore – antenna. Ci sono diverse opzioni di connessione:

  • Utilizzo di un modulatore RF. I segnali video e audio dal DVD vengono inviati alla porta RCA, convertendo le informazioni e quindi inviati all’uscita dell’antenna.
  • Cambio TV costruttivo. In questo caso, installare il jack RCA e collegarlo al televisore sul pannello posteriore (è necessaria l’assistenza di uno specialista).
  • Utilizzo dell’uscita audio del lettore. Se il televisore dispone di una sola porta, collegare il cavo all’uscita audio del lettore, dove sono presenti 2 connettori di colore diverso (usare solo il bianco), e all’ingresso del televisore.

Dopo aver completato i passaggi, vai al menu e seleziona la modalità Mono o L / Mono. All’avvio del sistema, riprodurre il video.

I vecchi televisori possono ricevere male un segnale, poiché le prese diventano inutilizzabili per un lungo periodo di funzionamento. Se ciò accade, è più opportuno eseguire riparazioni per sostituire i connettori.

Come collegare il vecchio DVD alla nuova TV?

Ogni vecchio lettore video ha uscite RCA. Per connettersi a una TV moderna, è ottimale acquistare un adattatore RCA-HDMI. Fondamentalmente, Sony, Dexp, Supra e Vityaz sono dotati di un tale connettore. Ad esempio, negli stessi modelli Samsung DVD e TV, gli adattatori praticamente non cambiano, anche il cavo di fabbrica potrebbe funzionare.

Collegamento a un televisore con lettore integrato

Non utilizzare cavi o adattatori aggiuntivi per il collegamento a un televisore con lettore video integrato. Per utilizzare il dispositivo, inserire un disco e avviare la riproduzione. Il manuale di istruzioni specifico del dispositivo ti guiderà attraverso le impostazioni appropriate.

Ulteriori connettori in questi televisori si trovano sul pannello posteriore. La TV Philips potrebbe avere porte sulla parte anteriore.

Controllo della funzionalità e configurazione

Dopo aver lavorato sulla connessione del DVD alla TV nel modo selezionato, controllare ed eseguire ulteriori impostazioni audio e immagine. Il processo è il seguente:

  1. Collegare l’apparecchiatura alla rete e attivare “Avvia”.
  2. Avvia il lettore video.
  3. Premere “Setup” sul telecomando.
  4. Apri Opzioni immagine e segui le istruzioni sullo schermo per effettuare le regolazioni appropriate (suono, colore, contrasto, ecc.).

Inserisci un disco e guarda la qualità di riproduzione e lo stereo. In caso di impostazioni di scarsa qualità, ripetere le manipolazioni.

Possibili difficoltà ed errori

Anche un utente inesperto può gestire la sincronizzazione hardware, ma in alcuni casi sorgono vari problemi. Le principali difficoltà che compaiono spesso dopo l’installazione:

  • I dispositivi non si accendono. Potrebbe esserci un problema con la presa elettrica, la presa o il cavo. Collega un altro dispositivo e, se anche questo non funziona, è l’alimentatore. Esaminare i cavi per danni. Non provare a risolverlo da solo, è meglio contattare uno specialista.
  • Non c’è suono o immagine. Verificare l’integrità del cavo audio/video. Se viene rilevata una violazione, sostituirla. Non lesinare sulla qualità del cavo, poiché la ricezione della connessione dipende da questo. Sostituire il cavo ed eseguire nuovamente la configurazione.
  • Il televisore sta ricevendo un segnale con una qualità dell’immagine scadente. L’affidabilità della connessione potrebbe essere un problema. La spina non deve muoversi nella presa. Se il connettore non si adatta perfettamente al foro, portare il tecnico a riparare.
  • Qualità del suono scarsa o assente. Potrebbe essere dovuto al fatto che nel contatto di connessione è presente un oggetto di terze parti. Pulisci periodicamente lo sporco e la polvere.
  • Attrezzatura difettosa. In caso di acquisto del dispositivo non in negozi specializzati, verificarlo in loco collegandolo a vari dispositivi. Se il periodo di garanzia non è scaduto, l’attrezzatura può essere consegnata per la riparazione gratuita o la sostituzione di parti a qualsiasi centro di assistenza.
  • Durante la riproduzione si sente l’attrito del disco. Ciò è dovuto all’ostruzione del segnale “testa” sul lettore video. Se hai esperienza, fai la pulizia da solo, ma per una diagnosi di alta qualità, è meglio contattare uno specialista.
  • L’adattatore si surriscalda durante il funzionamento del DVD. I danni al cavo (principalmente alle curve) sono un problema. In questo caso, acquistare un nuovo cavo, poiché un malfunzionamento potrebbe provocare un incendio o un cortocircuito nel cablaggio.

Assicurarsi che il filo che collega i connettori non sia tirato o schiacciato. Ciò può portare a un guasto o a una cattiva trasmissione del segnale nel prossimo futuro. Il collegamento di un lettore DVD a un televisore è disponibile per tutti. Se tutto l’hardware e i cavi funzionano correttamente, il processo di installazione richiede meno di 10 minuti. La cosa principale è attenersi rigorosamente ai consigli di connessione specificati nelle istruzioni per i dispositivi.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: