Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsanti

Il telecomando è una pratica aggiunta alla tua TV che semplifica il processo di cambio canale, accensione e spegnimento del dispositivo e utilizzo di altre funzioni Smart TV. L’uso frequente e incauto dell’apparecchio può portare a malfunzionamenti che lo rendono inservibile. Per risolvere il problema, è necessario avere un’idea del principio di funzionamento del telecomando, dei possibili malfunzionamenti, nonché dei metodi per risolverli e prevenirli al fine di ridurne la probabilità in futuro. Scheda di
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsanticontrollo remoto [/ caption]

La struttura e il principio di funzionamento del telecomando

Il mercato dei telecomandi è vario con dispositivi di diverse forme e dimensioni. Tutti i dispositivi sono composti da 4 elementi:

  1. Portafoto.
  2. Paga.
  3. Matrice della tastiera.
  4. Batteria.

La scheda è costituita da un insieme di componenti elettronici. Questi includono:

  1. Microcontrollore da tastiera.
  2. Risonatore al quarzo.
  3. Stadio di uscita a transistor.
  4. LED infrarossi.


Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiRiparazione della scheda di controllo remoto [/ caption] Il principio di funzionamento del dispositivo è che ci sono microcircuiti sulla scheda, ognuno dei quali è responsabile il proprio processo. La pressione del pulsante contribuisce alla chiusura delle tracce. Viene elaborato da un microcontrollore. Quindi viene generata una sequenza di simboli, che viene inviata al ricevitore del dispositivo utilizzando lampi di luce infrarossa di una certa frequenza. Il microcontrollore è supportato da un risonatore al quarzo. La sua frequenza di riferimento è di circa 250.000 kHz. Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiComponenti remoti nell’analisi
[/ caption]

Tipi di malfunzionamenti

Prima di iniziare la riparazione del telecomando, è necessario determinare il tipo di malfunzionamento. I problemi più comuni includono:

  1. Mancanza di risposta quando vengono premuti tutti i pulsanti.
  2. I pulsanti del telecomando sono premuti male.
  3. Alcuni pulsanti sono difettosi.
  4. Crepe e rotture da impatto o caduta.
  5. Bottoni appiccicosi.
  6. Problemi di batteria.

Diagnostica del dispositivo

Quando tutti i pulsanti del telecomando non funzionano, è necessario prima cambiare le batterie. Con una carica debole, è possibile una reazione a uno o due clic, dopodiché il dispositivo smette di funzionare di nuovo. Se la sostituzione delle batterie non ha aiutato, si tratta di un problema di elettronica. Per prima cosa devi controllare il telecomando. Questo può essere fatto utilizzando una fotocamera del telefono cellulare. Il dispositivo viene diretto nella fotocamera con un LED, dopodiché viene tenuto premuto un pulsante casuale e viene scattata una foto. Un pulsante funzionale nella foto darà un punto luminoso. Questo indica un malfunzionamento lato TV.
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsanti
Il diodo è acceso – il pulsante funziona

Attenzione! Ci sono situazioni in cui diversi pulsanti non funzionano. In questo caso, il problema sono i contatti o la loro copertura.

Come smontare un telecomando della TV

Prima di tutto, devi smontare il dispositivo. Le metà del corpo della console possono essere fissate con viti, chiavistelli o doppio fissaggio. Le viti si trovano nel vano batteria. Dopo aver svitato le viti, è necessario separare con cura la custodia. Se non funziona, ci sono dei fermi nel telecomando. Per separare le metà della custodia, puoi utilizzare una scheda di plastica o un cacciavite piatto. Lo strumento deve essere inserito nella linea che collega le due metà del corpo. Questo deve essere fatto prima che appaia il suono del clic.
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiÈ necessario rimuoverlo con attenzione per non rompere i fermi [/ caption] Dopo aver rimosso il coperchio superiore, separare la base in gomma. Questo deve essere fatto con attenzione per non danneggiare la scheda del telecomando. Di conseguenza, il telecomando è pronto per la pulizia e la riparazione.
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsanti

Riparazione del malfunzionamento del telecomando della TV fai-da-te

L’algoritmo per la riparazione del telecomando dipende dal tipo di malfunzionamento. Tuttavia, è quasi lo stesso su dispositivi diversi.

Ripristina contatti

L’uso prolungato del telecomando porta al fatto che il rivestimento dei contatti viene cancellato. Ciò fa sì che il televisore smetta di rispondere al dispositivo. Per risolvere il problema, è necessaria la colla conduttiva per i pulsanti del telecomando, la pellicola e le forbici. Sequenza di lavoro:

  1. Utilizzando la fotocamera dello smartphone, rileva le chiavi rotte.
  2. Smontare il telecomando.
  3. Rimuovere la polvere residua sui contatti con un coltello o un bisturi, quindi carteggiare la superficie con carta abrasiva a grana fine.
  4. Usa le forbici per alluminio per tagliare nuovi piani di contatto della dimensione richiesta. Devono corrispondere ai pad sulla scacchiera.
  5. Sgrassare la superficie della tavola con alcool.
  6. Incolla i nuovi contatti con la colla.


Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiOpzione per il corretto incollaggio della pellicola [/ caption] Dopodiché, puoi controllare la funzionalità dei pulsanti. Se la TV non risponde alla loro pressione, è necessario cercare un altro motivo per il malfunzionamento del telecomando.

Nota! Per semplificare il lavoro, è possibile acquistare speciali kit di riparazione già pronti. Comprendono un tubetto di colla e guarnizioni in gomma rivestita di grafite.


Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiKit di riparazione per telecomandi [/ caption]

Riparazione dopo cadute e urti

All’impatto, la maggior parte dell’energia potenziale viene assorbita dal corpo della console. Per prima cosa è necessario condurre un’ispezione visiva per le crepe. Possono essere rimossi con la colla. Se il dispositivo non funziona, la scheda è stata danneggiata quando è caduta. Una lente con una lente d’ingrandimento dovrebbe essere usata durante un esame visivo, poiché è impossibile notare danni ad occhio nudo. Si possono trovare in diversi modi:

  1. I contatti della batteria sono caduti o si sono incrinati. Puoi risolvere il problema con un saldatore.
  2. I collegamenti degli elementi incernierati con la scheda sono interrotti. Questi includono un diodo a infrarossi, un risonatore e condensatori. Devono essere saldati indietro.


Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiÈ necessario saldare rapidamente, perché il surriscaldamento può danneggiare gli elementi della scheda [/ caption]

  1. Malfunzionamento del risonatore al quarzo. Puoi determinare la rottura scuotendo la tavola. Se c’è un fruscio, la parte deve essere sostituita.
  2. Le tracce conduttive possono essere strappate in caso di forte impatto. Per ripristinare la funzionalità del dispositivo, devono essere saldati. Se ciò non è possibile, è possibile collegare un cavo in rame unipolare. Dopo averlo fissato, deve essere fissato con la colla.

Con attenzione! Non usare acido durante la saldatura. Non viene rimosso dal tabellone, il che può portare alla distruzione dei contatti in futuro. È meglio usare colofonia o altro flusso privo di acidi.

Come riparare il telecomando della TV se i pulsanti non funzionano o si bloccano

Di solito si notano problemi con la parte inferiore della tastiera. I seguenti fattori possono portare a questo:

  • manipolazione incauta del dispositivo;
  • liquido versato;
  • esposizione prolungata alla luce solare diretta;
  • mani sporche.

Per eliminare il malfunzionamento, è necessario pulire la scheda e i pulsanti. Schema di lavoro:

  1. Per prima cosa è necessario rimuovere le batterie e smontare il telecomando.
  2. Estrarre la scheda.
  3. Per pulire i microcircuiti, hai bisogno di auricolari imbevuti di alcol.
  4. Sgrassare le superfici di contatto nel pacco batteria. Se c’è un residuo bianco o verde, puoi usare una carta vetrata a grana fine.
  5. Lavare accuratamente l’alloggiamento in acqua saponata. Si consiglia di utilizzare uno spazzolino da denti per una migliore pulizia.

La
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantipulizia della scheda non è difficile, ma noiosa [/ caption] Come riparare il telecomando della TV con le tue mani – come smontare il dispositivo, riparare e ripristinare i pulsanti, pulire la scheda: https: //youtu.be/OMKh7245x10

Controllo della batteria

Inoltre, il telecomando potrebbe non funzionare a causa delle batterie scariche. Il motivo dell’80% di tutte le chiamate ai centri di assistenza sono i problemi con le batterie. È possibile verificare la possibile causa sostituendo le batterie o controllandole su un multimetro. Questo deve essere fatto nella modalità di misurazione della corrente CC sulla gamma 10A. La scelta di limiti inferiori può bruciare il fusibile. È meglio controllarlo separatamente per ogni batteria. È meglio misurare la tensione nella modalità operativa. Se sono presenti ossidi, depositi o ruggine sulle superfici di contatto, rimuoverli con un elastico o carta abrasiva a grana fine.
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsanti

Prevenzione dei malfunzionamenti

Se il telecomando non è protetto da una copertura in plastica
, poi nel tempo, la tavola e la base in gomma, insieme alla polvere, raccoglieranno depositi di grasso dalle mani. Di conseguenza, i contatti dei pulsanti sono deteriorati o completamente distrutti. Per prevenire malfunzionamenti del dispositivo, è necessario adottare misure preventive in modo tempestivo. Dopo aver rimosso il coperchio superiore del telecomando, è necessario prestare attenzione ai contatti situati sulla scheda. Possono essere rivestiti di grafite o alcali. La grafite conferisce ai contatti un colore nero, quindi può essere facilmente confusa con lo sporco. Rimuovere il coperchio per errore rovinerà il contatto. In presenza di una piccola quantità di contaminazione, la pulizia locale può essere limitata. I normali bastoncini per le orecchie sono adatti a questo scopo. Devono essere inumiditi con alcool e quindi rimuovere con cura la placca. L’uso di altri solventi può danneggiare i contatti.
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantiIn caso di contaminazione più estesa, si consiglia di lavare la tavola insieme alla base in gomma in acqua calda e sapone utilizzando uno spazzolino da denti con setole morbide. Successivamente, è necessario risciacquare accuratamente il sapone rimanente e asciugare i componenti con un asciugacapelli. Se il dispositivo si rifiuta di funzionare, è necessario controllare il vano batteria per l’ossidazione o la deformazione dei contatti. Gli ossidi possono essere puliti con un coltello. Se l’integrità dei contatti è rotta, saranno necessarie pinze o pinze a becchi tondi. Se non è possibile regolare la molla dal vano batteria, è necessario smontare il telecomando. Dopo aver smontato e pulito il dispositivo, è necessario controllare i punti di saldatura dei componenti della radio, in particolare il diodo a infrarossi e i contatti della batteria. In questi luoghi si formano spesso crepe ad anello. È inoltre necessario ispezionare la scheda stessa per eventuali pieghe e crepe,toccare tracce conduttive.

Importante! Se il dispositivo è caduto, il risonatore a cristallo potrebbe essere rotto. Con questo problema, è meglio contattare il centro di assistenza più vicino per riparare il dispositivo.

Riparazione telecomandi fai da te a casa con mezzi improvvisati: https://youtu.be/rdI8vdxQ7Yw

E se non riesci a riparare il telecomando da solo?

In alcuni casi, è impossibile riparare da soli il telecomando. In queste situazioni ci sono 2 vie d’uscita:

  1. Porta il dispositivo in un centro di assistenza.
  2. Acquista un nuovo telecomando sul mercato radiofonico o ordina la consegna del dispositivo originale.

Le
Riparazione telecomando TV fai da te: come riparare i contatti, ripristinare i pulsantibatterie devono essere sostituite senza causare fuoriuscite di acido [/ caption] L’acquisto di un analogo costerà meno. Allo stesso tempo, puoi acquistare un dispositivo multifunzione che può essere controllato da più dispositivi. Quasi tutti gli utenti possono eseguire piccoli lavori di riparazione relativi al telecomando: è possibile sostituire le batterie o incollare nuove superfici di contatto senza una conoscenza specifica. In caso di guasti complessi, si consiglia di contattare un centro di assistenza o acquistare un analogo.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: