Caratteristiche delle soundbar Xiaomi per TV e consigli per sceglierle

Xiaomi è un famoso marchio cinese che, oltre agli smartphone che lo hanno reso famoso, produce varie apparecchiature audio. Uno dei rappresentanti di quest’ultimo sono le soundbar, che sono collegate ai televisori per migliorare il loro suono.

Caratteristiche delle soundbar Xiaomi

Una soundbar è un altoparlante mono, in cui vengono raccolti più altoparlanti contemporaneamente. Questo dispositivo semplice ed economico sostituisce facilmente un sistema di altoparlanti standard e migliora notevolmente la riproduzione del suono.
Soundbar per TV Xiaomi

Suono

Grazie al collegamento delle soundbar, il suono della TV diventa più chiaro, più voluminoso, più realistico. Ci sono modelli con un’ampia gamma di volumi e bassi ricchi.

Tutta l’acustica Xiaomi è scarsamente compatibile con la tecnologia rilasciata da Apple e LG.

Controllo

Puoi controllare la soundbar utilizzando i pulsanti situati sul corpo, se presenti o da remoto. Per controllare il funzionamento del sistema di altoparlanti, è possibile utilizzare:

  • Telecomando TV;
  • propria console soundbar;
  • applicazione mobile su uno smartphone.

Caratteristiche di connessione:

  • dopo aver collegato la soundbar tramite S/PDIF, il suono può essere regolato tramite la TV, la regolazione è determinata dalle capacità dell’apparecchiatura a cui è collegato l’altoparlante;
  • quando si collega un altoparlante mono tramite Bluetooth, la qualità del suono diminuisce e, per correggere la qualità del suono, utilizzare l’equalizzatore sul televisore;
  • quando si utilizza un cavo ottico, gli altoparlanti della TV continuano a funzionare in sincronia con la soundbar, ma tale connessione non consente di utilizzare il telecomando per modificare il volume: è necessario accedere alla soundbar e regolarne il livello utilizzando i tasti situati su il caso.

L’altoparlante mono migliora la qualità del suono della TV e migliora l’esperienza coinvolgente. Allo stesso tempo, non è consigliabile ascoltare la musica attraverso di essa: il suono sarà di qualità insufficiente e le gamme di frequenza falliranno, poiché non esiste un altoparlante separato per i bassi.

Design

I prodotti Xiaomi si differenziano sempre dai concorrenti per il loro design elegante, soluzioni nuove e straordinarie. Tutte le soundbar di questo marchio hanno un aspetto elegante, elegante e laconico. Le soundbar Xiaomi sono solitamente nere, bianche o argento, un classico set di colori per le apparecchiature audio. Hanno pochissimi elementi sul corpo e gli angoli sono arrotondati.

Connessione

Gli altoparlanti mono Xiaomi sono universali: possono essere collegati a qualsiasi TV. La connessione viene effettuata tramite un cavo o in modalità wireless, se previsto dal design della TV. Il produttore ha fornito nelle sue soundbar una varietà di interfacce che consentono di collegare:

  • Bluetooth;
  • Wifi;
  • connettori HDMI;
  • cavo ottico.

Attrezzatura

Xiaomi fornisce soundbar preconfezionate in scatole di cartone gialle. Contengono capsule in schiuma che proteggono la monocolonna da urti e altre influenze. Il produttore non indica i parametri tecnici sulla scatola. La soundbar di solito viene fornita con:

  • cavo di collegamento con connettori RCA;
  • adattatore di alimentazione;
  • viti per il fissaggio del dispositivo alla parete;
  • istruzione in cinese.

Come scegliere una soundbar: criteri

Affinché la soundbar sia adatta in modo ottimale agli obiettivi prefissati e si colleghi in sicurezza con apparecchiature televisive, è necessario sceglierla tenendo conto di determinati criteri. Quali sono i criteri per la scelta di una soundbar:

  • Formato audio. È designato con due numeri separati da un punto. Il primo è il numero di canali principali del suono, il secondo è il numero di canali bassi (bassa frequenza). Maggiore è il numero di canali, maggiore è il suono riprodotto fedelmente.
  • Tipo di installazione. Distinguere tra mensole e dispositivi a parete. Il primo è appoggiato su una mensola, il secondo è appeso al muro. Esistono anche modelli universali a parete.
  • Suono surround virtuale. Questa funzione consente alle onde sonore di rimbalzare sui muri – questo aumenta il numero di canali audio e migliora l’esperienza immersiva.
  • Canale di ritorno audio (ARC). La funzione consente ai televisori che non dispongono di uscite HDMI complete di trasmettere l’audio tramite HDMI a dispositivi audio esterni.
  • Potenza nominale. Determina le prestazioni del modello da cui dipende il volume del suono. Più watt, più forte sarà il suono. Per una superficie di 50 mq. m hai bisogno di una soundbar da 200 W, per una stanza media – 25-50 W. È meglio prendere un dispositivo con una riserva di carica: se necessario, il suono può sempre essere avvitato. È possibile valutare il volume in base alla potenza nominale se la soundbar non è dotata di subwoofer: in tali modelli la potenza nominale è uguale alla potenza degli altoparlanti. Se un altoparlante mono è integrato con un subwoofer, è necessario tener conto anche della sua potenza.
  • Metodo di connessione. Il produttore offre dispositivi con la possibilità di connettersi direttamente alla TV e altoparlanti mono collegati tramite Wi-Fi e Bluetooth Quest’ultima opzione è buona per chi ha bisogno di mobilità ed estetica.
  • Connettori. Il più importante è l’HDMI. Un connettore USB e una porta per il collegamento di un’unità flash non saranno superflui. Grazie alla connessione wireless è possibile collegare alla soundbar non solo un televisore, ma anche un tablet o uno smartphone.
  • Potenza dell’altoparlante della soundbar. Questa è la potenza nominale di tutti i diffusori racchiusi in un cabinet mono. La potenza del subwoofer, se presente, non è inclusa in questo parametro. Il volume dell’altoparlante dipende da questa caratteristica. Maggiore è la stanza e la distanza dall’osservatore, più potenza dovrebbe avere l’altoparlante.
  • Intervallo di frequenze. Questo parametro determina la gamma di frequenze audio supportate dagli altoparlanti dell’altoparlante mono. L’orecchio umano percepisce i suoni nella gamma di 16-22.000 Hz. In una gamma più ristretta, le frequenze basse e alte verranno “tagliate”. È vero, con un leggero restringimento, è quasi impercettibile. Il produttore offre modelli con una gamma più ampia, ma questa è una mossa puramente pubblicitaria volta a promuovere “un’acustica di alta qualità” e non presenta vantaggi reali. Di per sé, la gamma di frequenze non ha molto effetto sulla qualità del suono.
  • Resistenza. Viene anche chiamata impedenza: è la forza della resistenza a una corrente alternata o a un segnale audio analogico che entra nell’ingresso. Il volume dipende da questo parametro, ma solo se viene utilizzato un amplificatore di segnale esterno. È meglio se l’impedenza dell’altoparlante mono è la stessa per cui è progettato l’amplificatore. In caso contrario, il volume diminuirà. Inoltre, il disadattamento della resistenza porta a sovraccarichi, distorsioni, inoltre, l’acustica può essere danneggiata. Maggiore è l’impedenza, minore è il rischio di interferenza.
  • Sensibilità. Influisce sul volume dell’altoparlante mono quando viene applicato un segnale di una certa potenza. Se le due soundbar hanno la stessa impedenza e potenza in ingresso, più forte sarà il suono con il sistema più sensibile.
  • Visualizza . Ci sono modelli con e senza display. Questi sono solitamente piccoli LCD del tipo più semplice. Lo schermo mostra una serie di informazioni riguardanti il ​​funzionamento del dispositivo: volume, modalità, input/output attivo, impostazioni, ecc. Il display rende il funzionamento e l’uso più convenienti e semplici.
  • subwoofer. Questi dispositivi migliorano il suono nella gamma delle basse frequenze per bassi più ricchi. Ci sono modelli con subwoofer integrato e wireless. La seconda opzione ti consente di posizionare il “sub” ovunque nella stanza senza fili.
  • Potenza del subwoofer. Più è alto, più forte suonerà il “sub” e più bassi saturati produrrà. Insieme alla potenza, la dimensione del subwoofer aumenta così come il suo costo. Pertanto, è indesiderabile prendere una soundbar con un “sub” troppo potente. La profondità e la saturazione del suono dipendono dalle dimensioni del diametro dell’altoparlante del subwoofer. “Sabas” con un diametro fino a 20 cm sono la solita opzione per le versioni da incasso. Gli altoparlanti indipendenti possono essere molto più grandi, fino a 10 pollici.

Recensione di modelli popolari

Il marchio cinese Xiaomi non si limita a 2-3 modelli, produce dozzine di soundbar diverse, diverse per design, parametri tecnici, equipaggiamento, prezzo. Di seguito sono riportati i modelli più popolari con descrizioni, parametri, pro e contro.

Redmi TV Soundbar nera

Soundbar compatta che si collega a una TV tramite Bluetooth 5.0. Sul case sono presenti due altoparlanti e connettori AUX 3.5 mm, S/PDIF. La cassa dell’altoparlante mono è in plastica.
Redmi TV Soundbar neraOpzioni:

  • Configurazione audio: 2.1.
  • Potenza: 30W.
  • Gamma di frequenza: 80-25000 Hz.
  • Dimensioni: 780x63x64 mm.
  • Peso: 1,5kg.

Professionisti:

  • aspetto elegante;
  • Bel suono;
  • connessione senza fili;
  • costo abbordabile.

Svantaggi:

  • nessun subwoofer;
  • nessun pannello di controllo;
  • poche porte sul caso;
  • bassi deboli.

Prezzo: 3 390 rubli.

Mi TV Speaker Theatre Edition

È una soundbar elegante e potente con un suono eccezionale. Il dispositivo, sottile e rettangolare, è fissato al muro. Ma può anche essere posizionato su uno scaffale, comodino. C’è un subwoofer. La comunicazione e il controllo avvengono tramite Bluetooth 5.0. Le porte sono fornite: Aux, Coassiale e Ottica.
Mi TV Speaker Theatre EditionOpzioni:

  • Configurazione audio: 2.1.
  • Potenza: 100W.
  • Gamma di frequenza: 35-20.000 Hz.
  • Dimensioni: 900x63x102 mm.
  • Peso: 2,3kg.

Professionisti:

  • si collega a diversi modelli di TV e altri dispositivi;
  • design laconico – adatto a diversi interni;
  • perfetto equilibrio delle frequenze;
  • bassi potenti;
  • c’è un subwoofer (4,3 kg, 66 W);
  • versatilità – può essere installato in qualsiasi modo.

Questo dispositivo non ha inconvenienti, tranne che il suo costo elevato può confondere.

Prezzo: 11 990 rubli.

Barra audio Xiaomi Mi TV

È una soundbar elegante con un’elevata qualità del suono e un design elegante. Si adatta facilmente a qualsiasi TV e può anche riprodurre l’audio da diversi dispositivi: smartphone, computer, tablet. Dispone di ingresso a livello di linea (stereo) e digitale ottico.
Barra audio Xiaomi Mi TVOpzioni:

  • Configurazione audio: 2.1.
  • Potenza: 28W.
  • Gamma di frequenza: 50-25.000 Hz.
  • Dimensioni: 830x87x72 mm.
  • Peso: 1,93 kg.

Professionisti:

  • buon suono, ricco e forte;
  • design elegante;
  • Qualità di costruzione;
  • prezzo.

Svantaggi:

  • ritardo audio quando connesso tramite bluetooth;
  • Spina cinese e nessun adattatore;
  • nessun HDMI;
  • nessun subwoofer;
  • bassi deboli.

Prezzo: 4 844 rubli.

BINNIFA Live-1T

Soundbar compatta con cabinet in legno ed elementi in metallo. Completo di telecomando. Il pannello di controllo è dotato di indicazione LED con supporto multi-touch. La comunicazione viene stabilita tramite Bluetooth 5.0.
BINNIFA Live-1TPorte disponibili: HDMI (ARC), Aux, USB, COX, ottica, SUB Out. L’altoparlante mono può essere collegato a un’ampia varietà di dispositivi: smartphone, computer e altri. Opzioni:

  • Configurazione audio: 2.1.
  • Potenza: 40W.
  • Gamma di frequenza: 60-18000 Hz.
  • Dimensioni: 900x98x60 mm.
  • Peso: 3,5kg.

Professionisti:

  • eccellente qualità del suono;
  • aspetto solido;
  • controllo conveniente;
  • molti porti;
  • c’è un subwoofer;
  • connessione facile.

Svantaggi:

  • non fornito con supporto a parete;
  • non ci sono fori di montaggio sulla custodia.

Prezzo: 9 990 rubli.

2.1 Edizione Cinema Ver. 2.0 Nero

Diffusore da scaffale mono Xiaomi con subwoofer e connettività cablata/wireless. La comunicazione avviene tramite Bluetooth 5.0. Connettori disponibili: fibra ottica, coassiale, AUX.
2.1 Edizione Cinema Ver. 2.0 NeroOpzioni:

  • Configurazione audio: 2.1.
  • Potenza: 34W.
  • Gamma di frequenza: 35-22.000 Hz.
  • Dimensioni: 900x63x102 mm.
  • Peso: 2,3kg.

Professionisti:

  • subwoofer;
  • livello di volume elevato;
  • suono di alta qualità, chiaro e ricco;
  • diverse opzioni di connessione;
  • compattezza: una monocolonna occupa un minimo di spazio;
  • affidabilità e lunga durata;
  • assemblaggio di alta qualità.

Svantaggi:

  • quando si abbassa il volume, gli altoparlanti fanno un po’ di rumore;
  • nessun pannello di controllo.

Prezzo: 11 990 rubli.

BINNIFA Live-2S

La soundbar è abbinata a un subwoofer per un’eccellente qualità del suono. Il dispositivo è alloggiato in un corpo compatto realizzato in legno di alta qualità e metallo italiano, che conferisce all’altoparlante mono un aspetto solido e lussuoso.
BINNIFA Live-2SIl pannello di controllo è dotato di un display LED multi-touch. Il suono e le modalità vengono impostati qui con un solo tocco. È inoltre possibile utilizzare il dispositivo utilizzando il telecomando. Opzioni:

  • Configurazione audio: 5.1.
  • Potenza: 120W.
  • Gamma di frequenza: 40-20.000 Hz.
  • Dimensioni: 900x98x60 mm.
  • Peso: 12,5kg.

Professionisti:

  • molti canali audio;
  • c’è un subwoofer;
  • materiali di fabbricazione di alta qualità;
  • c’è un’uscita per le cuffie e un line-in stereo;
  • c’è un telecomando;
  • fornito con cavi per il collegamento delle interfacce.

Questo altoparlante mono elegante e potente con subwoofer non ha inconvenienti. Solo il costo elevato può causare insoddisfazione.

Prezzo: 20 690 RUB.

Xiaomi Redmi TV Echo Wall Soundbar (MDZ-34-DA)

Questo altoparlante soundbar nero si collega tramite il modulo Bluetooth 5.0 integrato. C’è anche un ingresso coassiale. La custodia è realizzata in plastica ABS di alta qualità. Sono presenti connettori S/PDIF e AUX.
Xiaomi Redmi TV Echo Wall Soundbar (MDZ-34-DA)Opzioni:

  • Configurazione audio: 2.0.
  • Potenza: 30W.
  • Gamma di frequenza: 80-20.000 Hz.
  • Dimensioni: 780x64x63 mm.
  • Peso: 1,5kg.

Professionisti:

  • c’è un assistente vocale;
  • metodo di connessione cablata e wireless;
  • altoparlanti a frequenza singola e indipendentemente e uno speciale algoritmo acustico forniscono un suono di alta qualità;
  • design laconico ed elegante.

Svantaggi:

  • no batteria;
  • nessun telecomando;
  • nessuna visualizzazione;
  • nessun microfono incorporato.

Prezzo: 3 550 rubli.

Xiaomi Mi TV Audio Speaker Soundbar MDZ-27-DA Nero

Questa è una soundbar fresca ed elegante, facilmente adattabile a un’ampia varietà di TV. Ci sono 8 altoparlanti nell’altoparlante mono, che offrono un suono di alta qualità e bilanciato in termini di frequenza. Ci sono diversi connettori: Line, Aux, SPDIF, Optical.
Xiaomi Mi TV Audio Speaker Soundbar MDZ-27-DA NeroL’altoparlante mono è dotato di Bluetooth 4.2. modulo e può connettersi a vari dispositivi senza utilizzare fili. Una caratteristica interessante di questa soundbar è che il pannello frontale è realizzato in tessuto che respinge la polvere. La soundbar viene fornita con un adattatore di alimentazione, cavo AV, tasselli in plastica e viti per fissare l’altoparlante mono alla parete. Opzioni:

  • Configurazione audio: 2.0.
  • Potenza: 28W.
  • Gamma di frequenza: 50-25.000 Hz.
  • Dimensioni: 72x87x830 mm.
  • Peso: 1,925 kg.

Professionisti:

  • perfetto equilibrio delle frequenze;
  • può essere collegato a smartphone, tablet, laptop;
  • suono di alta qualità;
  • versatilità: grazie alla varietà di connettori, il dispositivo può essere collegato a quasi tutte le apparecchiature di conduzione del suono;
  • pannello frontale antipolvere.

Svantaggi:

  • bassa potenza;
  • costo relativamente elevato.

Prezzo: 5 950 rubli.

Come collego la soundbar alla mia TV?

Le soundbar Xiaomi hanno porte Aux e S/PDIF. C’è anche un modulo Bluetooth che permette di connettere un solo dispositivo. Grazie a diverse opzioni di connessione, le soundbar del marchio cinese possono essere ancorate a TV di diverse generazioni. Procedura di connessione:

  1. Collega l’altoparlante mono alla TV tramite una porta o un cavo.
  2. Collegare il cavo di alimentazione.
  3. Sposta l’interruttore a levetta sul retro dell’altoparlante nella posizione attiva.

Istruzioni video:
Non vengono fornite impostazioni o azioni aggiuntive relative al collegamento della soundbar al televisore. Le soundbar del marchio Xiaomi sono rappresentate da una vasta gamma di modelli, in cui ogni cliente può trovare un’opzione in base alle proprie esigenze. Tutti i diffusori mono “Xiaomi”, con e senza subwoofer, si distinguono per l’elevata qualità del suono, il design elegante, la versatilità e il costo accessibile.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: