Playlist IPTV: cos’è, come scaricare, creare e risolvere problemi quando si lavora con elenchi TV IPTV

Una playlist IPTV consente di guardare film in alta qualità sull’apposito
set-top box o su un computer, telefono con un programma speciale. Per
creare o scaricare una playlist, controlla tutte le funzionalità per visualizzare correttamente il video.

Playlist IPTV e come funziona: vantaggi e svantaggi

Una playlist IPTV è una raccolta di collegamenti a flussi che consentono a un programma di visualizzazione o un set-top box di navigare nei flussi di informazioni di Internet. Per guardare i canali IPTV su un TV box, Smart TV o smartphone, il modo più semplice è utilizzare le app dei fornitori di contenuti che forniscono l’accesso in abbonamento. Ma questo non è sempre possibile, a volte non è redditizio, a volte non ha senso acquistare un pacchetto completo se solo pochi canali interessano.
Playlist IPTV

Una via d’uscita è utilizzare programmi per guardare le trasmissioni dalle playlist m3u, una playlist IPTV può essere scaricata già pronta o puoi crearla tu stesso.

Scarica gratuitamente gli elenchi IPTV correnti nel 2020: https://youtu.be/BXvurzAR0MM Per visualizzare è necessario:

  • selezionare un giocatore e configurarlo;
  • scarica la playlist corrente, funzionante o creane una;
  • carica la playlist nel programma ed esegui.

I fornitori che forniscono ai clienti il ​​servizio di visione delle trasmissioni, di regola, pubblicano playlist sulle loro risorse web con una selezione di canali TV federali e regionali per la rispettiva area.

Alcuni fornitori possono fornire gruppi di giocatori modificati (almeno per i dispositivi Windows) con playlist già integrate.

Vantaggi di una playlist IPTV

I principali vantaggi sono:

  • la creazione o il download è assolutamente gratuito;
  • visualizzazione in alta qualità;
  • quando crei la tua playlist, guardi solo ciò che ti piace.

Playlist IPTV privata

Tale playlist è disponibile solo per una certa cerchia di persone che hanno ricevuto collegamenti ad essa. Caratteristiche:

  • disponibile su 5 dispositivi con diversi IP;
  • differisce nel numero di canali e nella frequenza di aggiornamento.

Si tratta di una sorta di accesso VIP a determinati contenuti.

Playlist IPTV privata: https://youtu.be/YxnWvzcLgdE

Crea una playlist per IPTV

Per creare una playlist, devi solo avere un editor di testo sul tuo computer, conoscere la struttura dell’edificio e trovare i collegamenti ai canali di cui sarà composta la playlist.

Introduzione / struttura della playlist IPTV

La struttura più comune di una playlist IPTV è mostrata nell’immagine. Una playlist IPTV inizia con
# EXTM3U – questo è un titolo da cui il formato della playlist diventa chiaro al dispositivo.
# EXTM3U Dopo il titolo c’è una riga
#EXTINF , che contiene le informazioni sui file multimediali che verranno riprodotti con esso. Pertanto, è possibile registrare un numero qualsiasi di canali.
Riga dopo l'intestazioneIn
#EXTINF (informazione estesa) da descrivere il terreno:

  • durata, in questo caso “-1” (-1 è usato quando la lunghezza esatta del file è sconosciuta);
  • il nome del file in riproduzione, rispettivamente – “365 giorni di TV”.

Oltre alla durata e al nome, ci sono una serie di parametri aggiuntivi. Per esempio:

  • “tvg-name” – il nome del canale e del programma;
  • “tvg-logo” – logo del canale;
  • “traccia audio” – traccia audio del canale (russo, inglese, ecc.);
  • “group-title2” : il nome del gruppo di canali (Kids, Educational, ecc.).

Struttura della playlist IPTV con parametri aggiuntivi:
Struttura della playlist

Nella playlist IPTV è possibile utilizzare collegamenti a file multimediali, sia locali che globali.

http: // – collegamento globale o locale a un file multimediale:
File multimedialedopo #EXTINF segue 
http://5.128.252.68:81/udp/239.1.5.20:1234 – un collegamento a un file che verrà riprodotto dal lettore per IPTV . https://youtu.be/wdqr91eWhO0

Crea una playlist IPTV nel blocco note

Istruzioni passo passo:

  1. Crea un nuovo documento di testo in Blocco note. Fare clic con il tasto destro sul desktop e selezionare “Nuovo” – “Nuovo documento di testo”.
  2. Apri il tuo documento. Annota # EXTM3U nella prima riga.
  3. Compila la playlist come segue: #EXTINF: -1, Nome canale http: //site-address-s-file.m3u8 Ad esempio: # EXTM3U #EXTINF: -1, Health http: //ott-cdn.ucom. am / s90 /04.m3u8 #EXTINF: -1, Primo canale HD https://megogo.cdnvideo.ru/1tvstream/playlist.m3u8 #EXTINF: -1,112 Ucraina HD http://app.live.112.events/ hls-ua /112hd_mid/index.m3u8. Compilare
  4. Raccogli i film che desideri in una playlist e salva il documento di testo scegliendo “File” – “Salva con nome”. Raccogli playlist
  5. Durante il salvataggio, aggiungi “.m3u” dopo il nome del file. Fare clic su “Salva”.

Il nome può essere modificato immediatamente dopo la creazione del file. Per questo:

  1. Fare clic sul file di testo creato con il tasto destro del mouse e selezionare “Rinomina”. Rinominare
  2. Aggiungi “.m3u” alla fine del nome del file e fai clic su una parte libera dello schermo. Fare clic su uno spazio vuoto
  3. Il computer ti avviserà che dopo aver modificato l’estensione, il file potrebbe non essere disponibile. Conferma le modifiche facendo clic su “Sì”.Conferma le modifiche

Un modo per creare una playlist in Notepad ++

Istruzioni:

  1. Apri Notepad ++ e salva il file. Per fare ciò, fare clic sul pulsante “File” nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e selezionare “Salva con nome”.Salva come
  2. Assegna un nome al file (o mantieni il valore predefinito) e aggiungi “.m3u” alla fine. Fare clic su Salva.Nome del file
  3. Inserisci la struttura della playlist (il principio è lo stesso di “Blocco note”). La prima riga è # EXTM3U.
  4. Annota i link al video e il titolo – #EXTINF: 0,365 Days http://37.194.35.79:81/udp/239.1.5.20:1234.
  5. Aggiungi tutti i canali necessari, dopodiché la playlist dovrebbe essere simile a questa: # EXTM3U #EXTINF: 0,365 Days http://37.194.35.79:81/udp/239.1.5.20:1234. #EXTINF: 0, Animal Family HD http://92.253.188.37:81/udp/239.72.4.37:1234 Canali richiesti
  6. Salva.

Creazione di playlist tramite lettori IPTV speciali

Oltre agli editor di testo standard, puoi utilizzare lettori IPTV speciali, che includono la funzione di
creazione di playlist . È molto più conveniente che crearli manualmente. Uno di questi lettori è Simple TV. Istruzioni per l’installazione:

  1. Dopo aver installato il programma, aprilo e vai alla sezione “Playlist”, seleziona “Cerca canali” nell’elenco a comparsa.
  2. Impostare un intervallo con indirizzi entro il quale verrà eseguita la scansione. Elimina la playlist predefinita durante la scansione.
  3. Al termine della scansione, si aprirà un elenco di canali TV. Seleziona le caselle accanto a quelle che desideri aggiungere e fai clic su “Salva”. L’elenco dei canali TV selezionati verrà visualizzato nel file eliminato nel passaggio precedente.

Se desideri creare un altro file, fai clic su “Carica elenco canali”, quindi inserisci un nome, specifica l’area in cui verrà salvato il file e fai clic su “Carica”.

Istruzioni video dettagliate per creare una playlist IPTV tramite Simple TV:

Cosa fare se il formato del file non viene visualizzato

Se non c’è nulla dopo il nome del file e non riesci a vedere e modificare la sua estensione, procedi come segue:

  1. Apri “Start” nell’angolo inferiore sinistro dello schermo. Vai al “Pannello di controllo”.Inizio
  2. Modificare la visualizzazione del menu dei pannelli di controllo in icone grandi se è presente una categoria diversa. Questo può essere fatto usando il menu Visualizza nell’angolo in alto a destra della finestra.Pannelli di controllo
  3. Tra le tante icone che compaiono, trova l’impostazione “Opzioni cartella” e selezionala. Opzioni
  4. Seleziona la scheda “Visualizza” nel layout superiore. Visualizza
  5. Scorri fino in fondo e deseleziona “Nascondi estensioni per i tipi di file registrati”. Fare clic su “Ok” per salvare le modifiche.Twist

Fatto. Ora puoi cambiare il formato del file in “.m3u” come descritto sopra.

Come e dove ottenere collegamenti ai film per IPTV

La condizione principale per il lavoro della televisione su Internet è il funzionamento dei collegamenti a
canali con film, cartoni animati e altri contenuti . Non sarai in grado di trovarli così, perché molti non hanno trasmissioni in streaming ufficiali di pubblico dominio (molte trasmissioni online sono codificate per uso “piratato”).

Ci sono 2 modi di lavorare per cercare: forum di Google dedicati all’IPTV o estrarre collegamenti da playlist già pronte che sono disponibili gratuitamente.

Maggiori dettagli su ciascun metodo:

  1. Cerca nei forum IPTV . Molto spesso, gli utenti condividono qui i link di lavoro. Tali collegamenti non “vivono” a lungo, quindi prima di aggiungerli al tuo file, dovresti prima controllare la funzionalità.
  2. Estrai link da playlist già pronte . Questo metodo è più semplice in termini di ricerca, ma ha anche i suoi svantaggi. Puoi, su richiesta, ” scaricare playlist IPTV aperte ” in qualsiasi motore di ricerca, scaricare file con link e selezionare quelli che ti servono. Molti file m3u aperti sono una raccolta di molti canali poco interessanti. Per ordinare per categorie per te o per raccogliere solo i canali necessari, copia i link dai file scaricati e aggiungili ai tuoi elenchi. Puoi semplicemente modificare la playlist aprendola tramite Blocco note ed eliminare tutto ciò che non ti serve.

Puoi anche prendere link da qualsiasi video che ti piace su Internet. Per questo:

  1. Apri un sito qualsiasi, seleziona un film e apri la pagina con esso. Tenere premuti contemporaneamente 3 pulsanti sulla tastiera: “Ctrl + Maiusc + i”. Si apriranno gli strumenti per sviluppatori.Utensili
  2. Passa alla scheda “Rete” e avvia il film. Rete
  3. Apri il menu con il tasto destro del mouse e nella colonna “Tipo” trova la riga “Video”. Copia il collegamento facendo nuovamente clic con il pulsante destro del mouse.Copia link
  4. Incolla il link nella tua playlist come al solito.

Per trovare e scaricare playlist già pronte, procedi come segue:

  1. Vai al sito iptvmaster.ru .
  2. Copia il collegamento alla playlist desiderata e incollalo nel tuo lettore.

Suddivisione dei canali in gruppi e categorie

Per dividere i canali nella playlist IPTV in gruppi, è necessario aprire m3u.file utilizzando il blocco note e aggiungere la riga: group-title = “Group name:” al codice esistente. I nomi dei gruppi possono essere scritti sia in inglese che in russo. Un esempio di playlist IPTV suddivisa in gruppi:
# EXTM3U
#EXTINF: 0, group-title = “Detskie kanaly:” Carousel
http://185.70.130.89:1234/udp/239.0.0.17:1234
#EXTINF: 0, group -title = “Kanaly Novostey:” Vetta
http://185.70.130.89:1234/udp/239.0.0.62:1234
#EXTINF: 0, group-title = “Kino i serialy:” TV1000 Russian cinema
http: //185.70. 130.89: 1234 / udp / 239.0.0.64: ​​1234
#EXTINF: 0, group-title = “Poznavatel’nye kanaly:” Discovery Channel
http://185.70.130.89:1234/udp/239.0.0.30:1234

Playlist IPTV aggiornate a rinnovo automatico 2020

Playlist in primo piano:

Cause di malfunzionamenti e loro soluzioni

Ci sono diversi motivi principali per il malfunzionamento della playlist. È facile determinare la fonte del congelamento: ce ne sono solo 3:

  • il lettore e la playlist che stai utilizzando;
  • qualità e velocità della connessione Internet;
  • set-top box o TV con Android e Smart TV.

Playlist o lettore scadenti

Se l’interferenza è solo su alcuni canali e il resto funziona normalmente, il problema è dovuto a una playlist difettosa e se la maggior parte dei canali non viene visualizzata, nel set-top box o nella velocità della connessione Internet. Alcuni file in formato m3u utilizzano il protocollo UDP per trasmettere un flusso video, ma questo metodo presenta 2 svantaggi significativi: le trasmissioni non sempre contengono tutte le informazioni necessarie e spesso ci sono perdite nel flusso. La situazione viene corretta impostando la cache del giocatore. Ad esempio, in VLC è fatto in questo modo:

  1. Vai alla scheda Origine – Rete.
  2. Apri le opzioni avanzate e aumenta la memorizzazione nella cache a 3000 ms. Apri le opzioni

Problemi con Internet

La velocità di Internet è il motivo principale e più comune per il buffering e il blocco. Esistono 2 tipi principali di connessioni di rete:

  1. Connessione cablata , si consiglia di utilizzare almeno 3 Mb / s se si decide di connettersi direttamente al modem.
  2. Connessione tramite Wi-Fi : se sei connesso tramite Wi-Fi, a seconda della congestione della tua rete domestica, si consigliano 15 Mb / s. Inoltre, la distanza dal router al set-top box gioca un ruolo importante. La fonte Internet potrebbe essere troppo lontana.

È possibile controllare la velocità di Internet nel 2ip.ru di servizio
.

Se non è possibile cambiare il router con un modello più costoso, collegare il set-top box tramite uno speciale adattatore Ethernet. Costa molto meno di un nuovo dispositivo e ti consentirà di collegare un box IPTV direttamente a un modem e ottenere la massima velocità di Internet.

Problema con il set-top box o la TV con Smart / Android TV

Se
tutti i canali TV non funzionano bene, il problema è nel tuo dispositivo. In questo caso, dovrai recarti al centro di assistenza, in caso di guasto, o passare a una nuova versione più avanzata. Leggi i forum su uno specifico modello di TV o set-top box, forse troverai un metodo adatto al tuo caso. Quando crei una playlist corretta senza errori, utilizzando programmi speciali, puoi guardare film e programmi TV che ti piacciono. Se non vuoi crearlo da solo, puoi semplicemente scaricare ciò che ti interessa di più utilizzando i link effettivi.

Televisione digitale.
Comments: 3
  1. Лера

    Класс мне очень понравилась статья узнала очень много . Теперь хочу себе тоже ведь это очень удобно можно по многим теперь функциям и не заморачеваться ведь все с проще . После просмотра стати теперь точно установлю себе :cool: :oops:

  2. Лера

    Ведь IPTV очень полезная вещь в доме может мне сэкономить время на разных процессах и улучит качество .Я уже несколько раз слышала про него но кок то не было возможности узнать по лучше , а ведь известно все что не знакомо всегда пугает и вот когда я наконец то все знаю проIPTV я очень довольна и хочу себе такое

  3. Лера

    Класс мне очень понравилась статья узнала очень много . Теперь хочу себе тоже ведь это очень удобно можно по многим теперь функциям и не заморачеваться ведь все с проще . После просмотра стати теперь точно установлю себе. :cool:Ведь я уже давно слышала про него , но не было возможности по лучше узнать, а как говорится то что мы не знаем всегда нас пугает ,но теперь когда я по лучше узнала я очень довольна и хочу себе упростить жизнь с помощью IPTV
    ;-) :razz: :razz:

Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: