Auto-creazione di playlist m3u

Le playlist IPTV sono file di testo con estensione m3u o m3u8, che contengono collegamenti ai canali TV. Con loro, puoi guardare i tuoi canali e film preferiti gratuitamente. Tale playlist può essere trovata su Internet o puoi crearla tu stesso, che è descritto più dettagliatamente più avanti nell’articolo.

Cos’è una playlist IPTV?

IPTV funziona su una connessione IP e viene fornita su un accesso di rete. Questo formato è simile alla normale TV via cavo, ma solo su Internet.
Guardare la tvLe playlist IPTV sono come una raccolta di brani musicali o clip video riprodotti da un lettore. Solo questa raccolta contiene una selezione di canali TV specifici. Può essere creato per tutti i gusti, ad esempio solo sport, intrattenimento o canali educativi. Le playlist IPTV hanno molti aspetti positivi, prima di tutto supportano le funzioni di trasmettere registrazioni video, mostrare programmi TV, mettere in pausa trasmissioni TV e continuare a guardare dopo un certo periodo di tempo. Tale TB può essere visto:

  • tavoletta;
  • smartphone;
  • computer;
  • TV.

Un altro vantaggio dell’IPTV è che non è legato a un elenco specifico di canali, come la TV tradizionale. Inoltre, l’IPTV non dipende dalle tariffe stabilite dall’operatore TB e dall’area di residenza dello spettatore. Hai solo bisogno di caricare l’elenco creato nel lettore.

Dove posso trovare collegamenti ai canali?

I collegamenti alle playlist IPTV sono disponibili gratuitamente su Internet e ce ne sono un numero enorme per ogni gusto e colore. Eccone alcuni:

  • Canali sportivi. Un totale di 113 pezzi. Tra questi: Power TB HD, Start, AD Sport 1, Equestrian World, BRT Sport, Eurosport 1 HD, Motorsport HD, DSports, Boxing TB. Ci sono fonti di riserva. Ci sono canali TV che possono trasmettere 18+. Link per il download: https://iptv-russia.ru/list/sport-all.m3u.
  • Canali musicali. Più di 70 sorgenti. Tra questi: THT music, RU.TV, DJing, HIT Music, MTV HD, PETPO TB, Campus TV, M2, CONTACT music, Deejay TV, OTV, Russian MusicBox, MTV Norway, Retro Music Tv, California Music Channel TV, ecc. .d. Link per il download: https://iptvmaster.ru/music.m3u.
  • Canali per bambini. Un totale di 32 pezzi. Tra questi: STS Kids, My Joy, O!, WOW! TV, Eniki-Beniki, Smiley TB HD, Cartoon, Rick, Nickelodeon, Disney, Carousel, Lily, Kids Click, Red, 2 × 2, Boomerang, ecc. .. Ci sono fonti di riserva. Link per il download: https://iptv-russia.ru/list/kids-all.m3u.
  • Canali aerei russi. Un totale di 85 pezzi. Tra questi: Channel One, MALISH, 2×2, Channel Five, Russian Night, CTC, Russia 1, TB Center, THT, PEH TB, Russian Novel, Chanson TB, Muz TB. Ci sono canali che possono trasmettere 18+ contenuti. Link per il download: https://iptv-russia.ru/list/ru-all.m3u.
  • Playlist internazionale. Contiene oltre 300 canali. Tra questi, oltre a quelli sopra elencati: Discovery, Cinema, Channel 8 (Bielorussia), UA Crimea, Media Inform (Odessa). Ci sono canali che possono trasmettere 18+ contenuti. Link per il download: https://iptv-russia.ru/list/iptv-playlist.m3u.

Tutte le playlist nell’elenco sono aggiornate. I collegamenti per il download sono protetti.

Puoi selezionare qualsiasi canale dalle playlist e aggiungerlo alla tua playlist, nonché modificare quelli finiti.

Auto-creazione di playlist m3u

Il modo più semplice e naturale per creare playlist m3u è utilizzare gli strumenti standard delle applicazioni più diffuse: blocco note e lettore AIMP.

Nel blocco note standard

Hai bisogno di un taccuino per creare una playlist. Usa quello che ti piace di più. Può essere il blocco note standard di Windows, il popolare Notepad ++ o qualsiasi altro.

  1. Scarica il programma, se necessario, o apri un notebook sul tuo PC.
  2. Fare clic su “File” nell’angolo in alto a sinistra per creare un nuovo file. File
  3. Salva un file pulito con un nome qualsiasi, aggiungi un punto e inserisci “m3u”. Ad esempio, playlist-movies.m3u. Fare clic su “Salva”. Riempilo di canali e film. Ciò è descritto in dettaglio di seguito nella sezione “Inserimento corretto dei dati”.Nome del file

In AIMP player

AIMP è considerato il migliore tra i giocatori di PC. Qui puoi creare una playlist musicale. Questo può essere fatto nel modo seguente:

  1. Esegui il programma.
  2. Apri la cartella dei file. Per iniziare a creare playlist, trascina semplicemente i singoli file, album o elenchi già pronti a cui sei interessato utilizzando il mouse nella finestra del lettore (sopra).Apri la cartella
  3. Tutti i file audio vengono aggiunti all’elenco. La parte inferiore visualizzerà le informazioni sul numero di brani e il tempo di riproduzione totale.Numero di brani

Se trascini e rilasci un nuovo file direttamente nell’elenco esistente, verrà visualizzato un pannello con i pulsanti in modo da poter scegliere un’opzione da aggiungere.
Pannello con bottoniLe seguenti opzioni di aggiunta sono disponibili per la selezione:

  • nella posizione corrente (dove si trova la freccia, il file verrà inserito lì);
  • all’inizio o alla fine (aggiungi la primissima canzone o l’ultima);
  • in ordine casuale (aggiungi a qualsiasi luogo);
  • annullare l’aggiunta (il pannello si chiuderà).

Pertanto, non solo puoi aggiungere i file e le cartelle necessari, ma anche disporli in un certo ordine.

Creazione di una playlist su un dispositivo Android

Non è possibile creare e modificare playlist utilizzando smartphone Android. Puoi solo creare una playlist sul tuo PC e poi salvarla sul tuo telefono. Per fare ciò, collega il tuo dispositivo al computer usando un cavo. Il telefono deve essere configurato in modo che il computer lo identifichi come dispositivo di archiviazione di massa. Copiare il file finito in una cartella sullo smartphone in cui sono archiviati file multimediali, contenuti audio e video. La playlist completata si aprirà sul tuo smartphone utilizzando qualsiasi lettore abilitato per m3u.

Corretto riempimento dei dati

Nella primissima riga del file, metti la scritta –
# EXTM3U . E nient’altro che lei. Ora devi premere Invio per continuare a lavorare e puoi iniziare ad aggiungere canali TV. Questo viene fatto nel modo seguente: EXTINF: -1, Nome del canale TB http: //link-to-file.m3u8
Esempio illustrativo: EXTM3U EXTINF: -1, Astrakhan.Ru Sport HD http: // streaming. astrakhan.ru/astrakhanrusporthd /tracks-v3a1/index.m3u8 #EXTINF: -1, Bielorussia 5 HD http://178.124.183.13/hls/JRKVSUPCP8/bw5000000/playlist.m3u8.

Secondo questo schema, puoi inserire un numero illimitato di canali.

Puoi anche creare una playlist con la musica. La playlist sarà simile a questa: EXTM3U #EXTINF: 200, Artist – Titolo brano Example-song.mp3 #EXTINF: 150, Artista successivo – Titolo brano successivo New / Song.ogg

I numeri 150 e 200 sono il numero di secondi nella canzone (durata). È imperativo indicare il loro numero esatto all’ultima cifra.

Inoltre

Dopo aver creato una playlist, è possibile aggiungere categorie ad essa, nonché icone dei canali TV e visualizzare un programma TV.

Aggiunta di dati per canale

Le categorie e le intestazioni sono necessarie per facilitare la navigazione nel file generato. Sono fatti in questo modo:

  1. Traccia una riga vuota tra il nome del canale TV e il collegamento ad esso (fai clic dopo il nome e premi Invio). Riga vuota
  2. Specificare la categoria nella riga risultante – #EXTGRP: nome del sottogruppo. Ad esempio, sportivo o educativo.Specifica la categoria
  3. Ripeti per tutti gli altri canali. Puoi anche semplicemente copiare la riga della categoria e incollarla per il canale successivo (se la categoria è la stessa). Sarà più veloce.copia

Ecco come viene visualizzata la categoria nel lettore:
Categoria

Aggiunta di una guida TV

L’EPG è responsabile del programma TV e della visualizzazione delle icone dei canali. Questo è il file da cui si otterrà il palinsesto dei canali TV e il loro logo. Il processo di installazione richiede solo un paio di minuti. Guide TV:

  • http://epg.it999.ru/edem.xml.gz;
  • http://iptv-content.webhop.net/guide.xml;
  • https://webarmen.com/my/iptv/xmltv.xml.gz.

È meglio usare il primo file perché supporta il maggior numero di canali e mostra sempre la vera programmazione TV, mentre il resto viene conservato come backup. I file sono compatibili con qualsiasi playlist scaricabile in rete. Impostazione dettagliata dell’EPG:

  1. Copia qualsiasi collegamento EPG.
  2. Apri il file della playlist.
  3. Cambia la prima riga in: # EXTM3U url-tvg = “aggiungi qui il link EPG copiato”. Prima linea

La playlist viene visualizzata in questo modo:
elenco di riproduzione

App per la modifica delle playlist

Uno speciale editor IPTV aiuta ad automatizzare il lavoro con i file m3u, il che significa che lo rende più facile eliminando la necessità di eseguire molte azioni manuali. Ci sono 3 programmi molto pratici e convenienti.

La mia playlist TV

È un programma molto facile da usare. Progettato per organizzare i canali nella playlist. Se hai bisogno di modificare una playlist di grandi dimensioni o sei semplicemente stanco di fare tutto manualmente, il programma ti aiuterà. Hai solo bisogno di evidenziare i canali ed eseguire un’eliminazione o un riordino batch. Ecco come appare:
La mia playlist TV

SS IPTV

Il più popolare tra questi giocatori. Ha il suo sito web ufficiale. Il giocatore può personalizzare il proprio elenco tramite il portale. Per lavorare nell’editor SS IPTV, devi solo spostare il canale in qualsiasi altra posizione con il cursore o rimuoverlo completamente. Tutte le azioni vengono eseguite al meglio da un PC e le modifiche verranno applicate automaticamente. Ecco come appare il programma:
SS IPTV

Creatore di playlist

Un editor utilizzato come organizzatore per elenchi personalizzati. È molto comodo selezionare gli elementi rilevanti e spostarli in alto o in basso nell’elenco. Puoi combinare 2, 3 o più playlist in una coppia di azioni, quindi selezionare i canali desiderati nella modalità di modifica. Interfaccia del programma:
Creatore di playlist

Possibili problemi di visualizzazione e soluzioni

Con il passare del tempo, i collegamenti agli stream del canale diventano inattivi, specialmente quelli gratuiti. Di solito, dopo circa un mese, molti di questi canali smettono di funzionare. È necessario aprire il file ed eliminare / sostituire le voci danneggiate da soli. Se le regole per la creazione di una playlist vengono violate, ad esempio, se la riga # EXTM3U viene saltata, anche la riproduzione non verrà avviata. Dovresti controllare tutto attentamente e apportare correzioni se necessario. Di solito si dice anche che è necessario utilizzare la codifica UTF-8 (installata tramite “Salva con nome”). Se questa condizione è soddisfatta, è garantito che la playlist può essere avviata su PC, set-top box Android e smartphone. Non c’è niente di difficile nel creare una playlist IPTV da soli. È importante fare attenzione e seguire le istruzioni. Prendi i link da playlist già pronte disponibili su Internet,e goditi esclusivamente i tuoi canali preferiti!

Televisione digitale.
Comments: 2
  1. Артур

    Очень круто.Все понял.Спасибо большое

  2. Артур

    Очень круто.Все понял.Спасибо большое Сайт очень понравился

Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: